n w    w w w w

baner
PERCORSO:  
large small default
Comitato Acqua Pubblica Cremona
Commento alla risoluzione della Regione Lombardia in tema di servizio idrico integrato PDF  | Stampa |  E-mail

10 novembre 2012

Il 31 luglio 2012 il Consiglio della Regione Lombardia ha approvato la presente Risoluzione 022 in tema di servizio idrico integrato.

Di seguito i commenti proposti dalla referente provinciale del Comitato Francesca Berardi.

Comincio dalle premesse lanciando qualche spunto di riflessione qua e là.

APPLICAZIONE LEGGE REGIONALE. Abbastanza diffusa è, mi sembra di capire, la poca applicazione della legge regionale sul servizio idrico. Poco male per una legge che è nata male e che è andata peggio. Criticità ancora presenti e operanti di una legge semidemolita dai referendum e dalla Corte Costituzionale:

- passaggio della titolarità del servizio alle province;

- creazione degli uffici d’ambito che rispondono di fatto solo alle giunte provinciali dimenticando che il consiglio provinciale dovrebbe essere l’organo di indirizzo e controllo politico, eletto dai cittadini e rappresentante i cittadini;

- negazione della partecipazione dei cittadini che possono partecipare alle sedute del consiglio, ma non a quelle di giunta tanto meno ai CDA dell’ATO e talvolta neanche alle Conferenze dei comuni....

- Conferenza dei comuni solo con poteri consultivi cioè sindaci chiamati solo a vidimare quanto deciso e proposto dal CDA.

Share
Leggi tutto...
 
La progettata fusione tra LGH ed A2A PDF  | Stampa |  E-mail


Scarica la presentazione del dossier fusione tra LGH e A2A

Scarica tutti gli allegati

All'interno di LGH ci sono alcuni servizi essenziali (a partire da quelli ambientali) che determinano pesantemente la qualità della vita dei cittadini e della comunità nel suo complesso. Già ora LGH, pur essendo totalmente in mano a soggetti pubblici, è gestita in base a una filosofia di fondo che privilegia nettamente il profitto, l'acquisizione di nuovi mercati ed “asset”, l'acquisizione di nuovi clienti, l'espansione nei settori già praticati rispetto ad elementi che invece un servizio pubblico dovrebbe mettere sempre al primo posto, vale a dire la qualità del servizio, l'accesso universale ai beni ed ai servizi, la trasparenza e la partecipazione non solo nei confronti dei cittadini ma persino nei confronti dei soggetti pubblici che hanno creato e posseggono - anche se indirettamente - la società. La cessione di LGH ad A2A, azienda enormemente più grande, già quotata in borsa, moltiplicherebbe per cento questi gravi difetti e renderebbe del tutto impossibile in futuro, a fronte del peggiorare delle cose, riportare nelle mani dei sindaci il controllo sulle politiche aziendali.

Share
Leggi tutto...
 
Domande consegnate dal Comitato ai candidati regionali PDF  | Stampa |  E-mail


01 febbraio 2013

Riportiamo l'elenco delle domande consegnate dal Comitato Acqua Pubblica ai candidati presenti ad un confronto elettorale organizzato dall'Arci a Cremona lo scorso 1 febbraio.
Pubblicheremo sul sito le risposte che ci perverranno.

- Ripubblicizzazione

Come dovrebbe agire la Regione Lombardia a proposito delle scelte di gestione del servizio idrico?

a) lasciare piena libertà di scelta a un territorio (privatizzare o no, scegliere spa o azienda speciale)
b) lasciare tutto com’è ora e spingere perché ai rinnovi di contratto si scelga una soluzione pubblica
c) sancire l’obbligo della gestione pubblica (lasciando libertà di scelta tra spa e azienda speciale)
d) sancire l’obbligo della gestione tramite aziende di diritto pubblico (con percorso obbligato di trasformazione in tempi certi delle realtà difformi)


- Tariffa

Come pensa dovrebbe muoversi la Regione riguardo alla presenza del profitto in tariffa idrica?

a) lasciare libertà agli AATO di ridurre o meno la bolletta e restituire o meno il maltolto ai cittadini
b) eliminare da ora in avanti la remunerazione ma non restituire il maltolto
c) eliminare ogni remunerazione (compresa la voce “costo degli investimenti” ora inventata truffaldinamente dalla AEEG) dalla tariffa e restituzione del maltolto

Share
Leggi tutto...
 
Chi tradisce il referendum? Fermare l'AEEG: istruzioni per l'uso PDF  | Stampa |  E-mail


infografica aeeg

infografica aeeg


Share
 
Lezione sulle tariffe truffa PDF  | Stampa |  E-mail

acqua2aTARIFFA TRUFFA

AEEG: come ti inganno i cittadini in una facile lezione

venerdì 17 maggio ore 18:00

A CREMONA presso SALA CONFERENZE SPAZIO COMUNE Piazza Stradivari 7

I cittadini spiegano ai cittadini, con l'aiuto di semplici diapositive, come le aziende di gestione dei servizi in Italia stanno cercando di truffarli rendendo vana la volontà manifestata due anni fa con il referendum. Se siete già indignati, venite e vi imbufalirete!

ZOOM LOCANDINA!

Scarica la presentazione didattica del MTT in formato pdf

Scarica la presentazione didattica del MTT in formato ppt

Scarica i font; Scarica le istruzioni

Share
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 31